Lettere e testimonianze

numeri.jpgMio fratello Isaac è autistico. E' un ragazzo ancora piccolo ed una delle cose che preferisce fare è stare appoggiato alla lavatrice dondolando con la centrifuga. Ha una vera dipendenza da certi schemi. Adesso, quando vuole stare un po' tranquillo, Isaac si siede e scrive numeri. Ne riempie pagine e pagine. Isaac è eccezionalmente acuto, ma non nel modo che possiamo immaginare noi. Perfino i più "svegli" tra noi di solito tendono a vedere le cose dalla stessa prospettiva. Isaac comprende tutto da un'altra sorprendente angolazione. Una volta mi trovai di fronte un test di QI. C'erano una serie di forme con un vuoto nel mezzo. Si doveva scegliere tra quattro opzioni che potevano riempire quel vuoto. Tutti nella famiglia ci azzeccammo, tranne Isaac. Ma quando gli chiesi il perché avesse scelto una forma differente, lui mi spiegò la sua prospettiva completamente differente dalla nostra, che noi avevamo completamente mancato. Non aveva sbagliato, aveva semplicemente visto uno schema diverso e scelto la forma corretta in conseguenza. Isaac adesso ha 12 anni. Non mi sorprenderei affatto di vederlo occupato in qualche professione tipo "risolvi problemi". Un lavoro dove devi analizzare qualcosa per farla funzionare di nuovo. Penso davvero sarebbe molto bravo in questo.

Samuel - 17 Marzo '11




Immagine e testo sono stati presi nel web. Nel caso di involontaria violazione del copyright contattateci e verranno subito rimossi. Grazie.

Abbiamo 58 visitatori e nessun utente online

Visite agli articoli
1721064